DOLCI/ NELLA MIA CUCINA

La Crostata di Zia Laura

_DSC8835

E dopo la crostata di Benny ecco a voi la crostata di Zia Laura.
Questa ricetta me l’ha passata la mia SGD Betty, la quale l’ha avuta da nostra sorella Paola, la quale l’ha avuta da nostra sorella Fabiola zia Laura, che è appunto sua zia cognata.

400 gr di farina
200 gr di zucchero
3 tuorli
1 uovo intero
200 gr di burro
scorza di 1 limone
1 cucchiaino di lievito per dolci
sale
 
Mescolate lo zucchero con l’uovo intero, finché non diventa bianco e spumoso. Aggiungete il burro fuso a temperatura ambiente, i 3 tuorli e la scorza del limone, mescolate, poi unite la farina, il lievito e un pizzico di sale. Lavorate con le mani fino a ottenere un panetto morbido ed elastico. Mettete da parte circa 1/3 dell’impasto. Stendete il resto della pasta tra due fogli di carta da forno con il mattarello e procedete a foderare una tortiera con la sfoglia ottenuta, lasciando sul fondo un foglio di carta da forno. Rifinite i bordi, bucherellate con una forchetta e versate la confettura desiderata. Con la pasta frolla messa da parte preparate delle striscioline sottilissime per creare il reticolato della crostata. Cuocete in forno preriscaldato per 25 minuti a 180°.
_DSC8838

NOTE
Molto buona ma decisamente troppo burro, mi spiace Zia Laura ma la crostata di Benny ci piace di più ^_^

 

29 Comments

  • Reply
    Ale
    3 dicembre 2013 at 11:40

    buoneeee le crostate….e brava zia Laura! bacio a te Miky! <3

  • Reply
    Joop Zand
    3 dicembre 2013 at 11:55

    Hmmmmm……that looks delicious Miky

    Ciao, Joop

  • Reply
    Claudia
    3 dicembre 2013 at 12:09

    Io ormai la frolla la faccio da anni con l0olio per problemi di intolleranza.. ma a me piace tantissimo quella burrosa.. e ogni tanto una bella fettame la mangerei volentieri.. Portamelaaaaaaaaa adesso! :-S dai dai se pò fa?? hihihihi smackkk

  • Reply
    Lieta Cima
    3 dicembre 2013 at 14:18

    L’avrà fatta chissà quale parente ^___^ ma ho la netta sensazione che sia buonissima!!!
    Baci Lieta

  • Reply
    Lory B.
    3 dicembre 2013 at 14:37

    La frolla ricca di burro è troppo buona… una volta ogni tanto, solo una fettina… si può fare 🙂
    Brava la Zia Laura!!!!
    Un bacione!!!!!!

  • Reply
    Tomaso
    3 dicembre 2013 at 15:14

    Quanto è bella. e chissà quanto è buona!!!
    Tomaso

  • Reply
    Rosa
    3 dicembre 2013 at 16:16

    ciao Miky, dovresti chiamarla torta staffetta, ahah ,si presenta benissimo, per la questione del burro basta metterne di meno penso, complimenti a zia laura , ciao baci rosa, buona serata.)

  • Reply
    Gabila Gerardi
    3 dicembre 2013 at 16:19

    Io la frolla la adoro…..con l’ olio sarebbe meglio ma senza burro che frolla e’?!??!!?!? Tutto bene cara????? Ti bacio e voglio vederti più spesso okkkkey????

  • Reply
    Sara fatina
    3 dicembre 2013 at 18:00

    Non ho ben capito il giro che ha fatto la ricetta prima di capitare nelle tue mani, ma comunque sembra buona! 😀

  • Reply
    Guard. del Faro
    3 dicembre 2013 at 18:04

    Buonasera Miky,
    pensi che zia Laura si irrigidirebbe se mi presentassi alla sua porta? ^__*
    Un caloroso saluto!

  • Reply
    Fla
    3 dicembre 2013 at 18:34

    Ciao miky,
    scrivimi a littlebear.mylittlebeargmail.com
    se vuoi ti spiego lo scambio link

  • Reply
    Casale Versa
    3 dicembre 2013 at 19:44

    Miki miki miki!! ci piaciiii!!!

  • Reply
    VENTANA DE FOTO
    3 dicembre 2013 at 20:43

    Da quel poco che resta sul piatto , deve essere squisita.

    Baci

    http://ventanadefoto.blogspot.com.es/

  • Reply
    Cristina Ferreira
    3 dicembre 2013 at 21:20

    Perfeita!
    Beijos

  • Reply
    Sugar
    3 dicembre 2013 at 21:52

    La crostata di zia Laura mi sembra buona. La frolla burrosa la preferisco, anche se è più calorica. 🙂

  • Reply
    Mirtillo E Lampone
    4 dicembre 2013 at 10:11

    Ahhh le crostate…quanto sono buone! Da zuppare anche nell’acqua! 🙂 E se c’è troppo burro…che dire, alla prossima ne metteremo meno 🙂
    Un bacione Miky cara, grandisssssssimo!

  • Reply
    Patty Patty
    4 dicembre 2013 at 11:13

    No, no, a me piace burrosa, burrosissima!!! Un bascione gioia!

  • Reply
    Cinzia
    4 dicembre 2013 at 13:20

    No eh Miky…nn si fa così…ogni novo post un dolce…io ingrasso al sol guardarli!!! Se son di pasta frolla…magari quella frolla burrosa che piace a me…chi mi ferma più???;) Ciaooooo!
    Cinzia

  • Reply
    Audrey Borderline
    4 dicembre 2013 at 13:25

    Ciao Miky,
    l’aspetto e molto invitante. Non avendo assaggiato le due crostate non posso dare un giudizio sul sapore.
    Un bacione e buona giornata

  • Reply
    Andrea Pizzato
    4 dicembre 2013 at 13:48

    anche se ha tanto burro, un peccato di gola va sempre bene!! poi si andrà a nuoto a smaltire :)) deve essere buonissima :)) complimenti, ciao Andrea

  • Reply
    Raffaella
    4 dicembre 2013 at 14:54

    Mamma… che buona!

  • Reply
    Sa_&_sa
    4 dicembre 2013 at 17:08

    ti sei data all ‘ingrasso??? 😀
    ti voglio bene sorellina..,,,

  • Reply
    EriKa Napoletano
    4 dicembre 2013 at 22:25

    Gnam….. gnammmm. Quante tentazioni! E questo mese ingrasseremo tutti…..
    Ciaooo

  • Reply
    Blumoon
    5 dicembre 2013 at 18:40

    Che aspetto invitante… inizio ad avere un leggero languirino…
    Ciao Miky!!

  • Reply
    Laura
    6 dicembre 2013 at 9:59

    Gnammm…Miky…caspita anche tu tra le foodblogger? Spettacolo di foto e di crostata…io ammiro …ammiro chi cucina e fotografa…e fa di ogni fotina un’opera d’arte.

  • Reply
    Ale
    7 dicembre 2013 at 9:36

    Ho una ricetta dove si aggiunge alla farina anche la farina di mandorle, viene ancora più golosa…. Ti ringrazio per la tua disponibilità, un abbraccio e buon fine settimana.

  • Reply
    La Betty
    9 dicembre 2013 at 14:36

    Allora w benny e abbasso zia Laura!

  • Reply
    Red Rose Alley
    10 dicembre 2013 at 3:28

    Miky,
    This looks so yummy. I wish I could have a piece of it.

    I hope you are enjoying the Christmas season, dear Miky.

    Love,
    ~Sheri

  • Reply
    LeCiorelle
    30 dicembre 2013 at 20:14

    quando mi imbatto in una crostata per me è sempre primavera!!! deliziosa, ti seguo volentieri, bel blog

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Sarde a beccafico senza glutine