DOLCI/ NELLA MIA CUCINA

Apple Pie by California Bakery

California Bakery

Ecco il libro che desideravo da un po’ di tempo ma che ancora non ero riuscita a ordinare: California Bakery, i dolci dell’America direttamente da Milano 🙂
Ma la settimana scorsa “complice” una cervicalgia acuta che mi ha costretta a casa 3 giorni, sono riuscita a cercarlo e a ordinarlo su internet. Su Amazon basta un click =)
E’ arrivato praticamente subito e così appena ho potuto muovere un po’ il collo ho provato subito a sperimentare qualche sua ricetta.
Devo dirlo, sono rimasta assolutamente soddisfatta e oggi voglio raccontarvi di un dolce che mi ha conquistata e rapita…
…L’Apple Pie

Titolo

L’Apple Pie è uno dei dolci simbolo degli Stati Uniti e non manca mai nelle festività tradizionali.
E’ una torta ripiena di mele aromatizzate alla cannella e succo di limone. Andrebbe servita con una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia.
Qui in Italia è nota come la torta di Nonna Papera =)

DSC_3674ps DSC_3677

Per la pasta gli ingredienti devono essere assolutamente freddi. Io per esempio ho lasciato il burro tagliato a pezzetti nel freezer per 15 minuti. Anche l’acqua deve essere ghiacciata.
E non dimenticatevi di setacciare la farina 🙂
L’impasto è una sorta di briseè con l’aggiunta di zucchero.
Il risultato è una torta golosa, profumata, succulenta, sublime!
Ho modificato un po’ la ricetta solo nel ripieno (per il quale ho preso spunto dalla ricetta del libro di Martha Stewart).

DSC_3720 DSC_3722 DSC_3728

5.0 from 1 reviews
Apple Pie by California Bakery
Author: 
 
Ingredients
  • PER LA PASTA
  • 160 di burro freddo a pezzetti
  • 250 g di farina bianca "00" setacciata
  • 4 g di sale
  • 10 g di zucchero semolato bianco
  • 90 ml di acqua ghiacciata
  • 10 ml di aceto bianco
  • PER IL RIPIENO
  • 4 mele medie
  • il succo di ½ limone
  • 2 cucchiai di maizena
  • 80/100 g di zucchero semolato bianco
  • 1 cucchiaino raso di cannella in polvere
  • ¼ di cucchiaino di zenzero in polvere
  • 30 g di burro
  • PER LA DECORAZIONE
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • 15 ml di latte intero
  • 15 g di zucchero di canna
Instructions
  1. PER LA PASTA
  2. Unite nella ciotola della planetaria la farina setacciata, il sale e lo zucchero e mescolate con la frusta piatta. Aggiungete il burro e continuate a mescolare fino a quando non otterrete un composto sbriciolato. A parte mescolate l'acqua con l'aceto e unite man mano agli altri ingredienti sempre mescolando. Continuate a lavorare l'impasto fino a formare un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.
  3. PER IL RIPIENO
  4. Affettate le mele e mescolatele in una ciotola grande assieme al succo di limone, lo zucchero, la maizena, la cannella e lo zenzero. Lasciate macerare per 30 minuti.
  5. Rivestite lo stampo con la carta da forno. Riprendete l'impasto e dividetelo in due porzioni: tirate la prima metà e stendetela sulla base dello stampo. Riempite la base con il composto a base di mele, aggiungete il burro, quindi tirate la pasta rimasta e adagiatela sul ripieno. Ripiegate i bordi verso l'interno per chiudere perfettamente la torta.
  6. Spennellate tutta la superficie con l'uovo sbattuto unito al latte e cospargete con una manciata di zucchero di canna. Praticate un taglio a croce al centro.
  7. Mettete in forno preriscaldato a 200° statico per 70-85 minuti.
  8. Sfornate e servite con una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia.

DSC_3748 DSC_3756 DSC_3758E allora cosa aspettate a provarla?
Alla prossima 🙂

DSC_3747

 

23 Comments

  • Reply
    Monica
    5 marzo 2015 at 9:10

    Ah quel libro…dire che lo adoro è poco. E non solo per le ricette, ma perché racconta una storia, un sogno realizzato…chissà!
    La tua è bellissima, ed è giusto farsi trasportare da altre contaminazioni…posso averne una fettina per la seconda colazione? 😉

    • Reply
      Miky
      5 marzo 2015 at 13:30

      Grazie Monica.
      Anch’io lo adoro, non solo per le sue ricette, ma per il sogno che racconto, un sogno diventato realtà <3
      Un bacio.

  • Reply
    Silvia
    5 marzo 2015 at 17:59

    Bellissima, avevo visto in tv la puntata in cui la facevano… Senza parole!

    • Reply
      Miky
      5 marzo 2015 at 22:12

      Grazie Silvia <3

  • Reply
    Audrey
    6 marzo 2015 at 12:42

    Tesoro, bravissima!!!
    Certo che diventi sempre più brava, di giorno in giorno, complimenti!!!
    un bacione

    • Reply
      Miky
      9 marzo 2015 at 21:58

      Oh tesoro grazie <3

  • Reply
    cinzia
    6 marzo 2015 at 18:45

    Miky che dire…le tue foto mi lasciano sempre a bocca aperta…non è che fai qualche corso? MI iscrivo subito eh!!!
    Cinzia

    • Reply
      Miky
      9 marzo 2015 at 22:02

      Oh mamma Cinzia, tu non puoi immaginare quanto sono autocritica, altro che corso :/
      Comunque grazie amica :*

  • Reply
    zia Consu
    6 marzo 2015 at 21:45

    Hai ragione, questa è proprio la torta di nonna papera :-))))
    Bellissima e dall’aspetto molto invitante, complimenti!
    Non vedo l’ora di gustarmi altre ricette estratte da questo nuovo libro 🙂

    • Reply
      Miky
      9 marzo 2015 at 22:02

      Ho intenzione di provarle tutte zia Consu ^_^
      Un bacio.

  • Reply
    Francesca P.
    9 marzo 2015 at 23:19

    L’aspetto è incantevole, quanto vorrei arrivare con una pallina di vaniglia e sedermi con te a mangiare una fetta!
    Hai usato anche quel piattino rosa a pois che ho uguale, ehehe! Mi piacciono anche le foto, non essere critica, sei brava! 🙂

    • Reply
      Miky
      9 marzo 2015 at 23:33

      Bella Francy, lo vorrei tanto anch’io <3
      Il piatto a pois l'ho preso da "Casa" ^_^
      Un bacio tesoro e grazie =)

  • Reply
    Valentina
    10 marzo 2015 at 16:31

    Tesoro è stupenda! Sai che non l’ho mai fatta? Devo assolutamente rimediare, quel libro è pazzesco.. uno dei più belli e validi comprati finora 🙂 Complimenti e un abbraccio stretto :**

    • Reply
      Miky
      10 marzo 2015 at 22:37

      Provale Vale ^_^
      Grazie stella <3
      Un bacio enorme!

  • Reply
    ombretta
    12 marzo 2015 at 13:40

    Miky anche io ho quel libro e’ una favola vero?! ne ho provate di ricette ma mi manca proprio l’apple pie, sembra davvero deliziosa!!!!
    un bacione

    • Reply
      Miky
      12 marzo 2015 at 22:14

      Tesoro lo è, provala 😉
      Un bacione a te =)

  • Reply
    tiziana rimmaudo
    13 marzo 2015 at 19:12

    Miky che foto splendideeee, sono rimasta incantata, proprio belle! La torta poi è stra buona, è stata la prima ricetta del libro che ho fatto e tra tutte le versioni provate questa è quella che mi è piaciuta di più. Baciuzzi!

    • Reply
      Miky
      30 marzo 2015 at 18:32

      Anche a me è piaciuta tanto tesoro =)
      Un bacione!

  • Reply
    Giuditta De Risi
    18 marzo 2015 at 13:42

    Che meraviglia questa apple pie! Adoro California bakery e quando trovo una puntata in tv non posso non guardarla. Forse dovrei pensare di prendere il libro!
    Complimenti. Ti è venuta meravigliosamente bene!
    A presto.
    Giudy

    • Reply
      Miky
      30 marzo 2015 at 18:32

      Grazie Giuditta ^_^

  • Reply
    elisa
    23 marzo 2015 at 21:44

    quanto mi piace qual libro.. appena l’ho comprato l’ho letto tutto di un fiato!!!
    non ho ancora fatto questa torta, tra l’altro una torta che amo!

    tu sempre bravissima!
    ciao
    elisa

    • Reply
      Miky
      30 marzo 2015 at 18:32

      Grazie Elisa, e tu troppo buona ^_^
      Un bacio

  • Reply
    Cristina
    3 aprile 2015 at 12:40

    La prossima volta che la faccio seguo questa ricetta!! 🙂

    http://conigliogiallo.blogspot.it/

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    CONSIGLIA Risotto al salto